VOLVO CLUB

V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio

Offline Xadren

  • Iscritto da Gen 2018
  • Sig
  • *
  • 2
  • Volvo: V40 T3
V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio
« il: Febbraio 02, 2020, 22:50:08 pm »
Buona sera,
scrivo qui il mio dubbio; ho fatto qualche ricerca sul forum, ma credo che l'argomento non sia stato mai affrontato o quanto meno non ho trovato le risposte che stavo cercando. Ringrazio in anticipo chiunque si prenderà la briga di leggere ed eventualmente di rispondere.

Sono proprietario dal 2017 di una Volvo V40 Momentum e finora in ogni occasione mi sono limitato ad utilizzare la radio ed il lettore CD; di recente, però, sto convertendo tutta la mia libreria di CD sul computer, copiando i file in formato .wav per archiviarli alla massima qualità possibile. Volevo ascoltare in macchina alcuni brani, così ho preparato una chiavetta USB (di tipo 3.0 e 128 GB) e l'ho messa in macchina oggi durante un viaggetto. Purtroppo non mi trovava né i brani né le cartelle in cui li avevo messi, ma trovava solo due album di brani che avevo momentaneamente salvato in formato .mp3, in attesa di fare anche per essi le copie in .wav. Tornato a casa ho fatto un controllo e dal manuale sul sito di Volvo devo dire che non si capisce bene, perché è vero che il sito indichi come supportati solo alcuni formati (CD audio, mp3, wma, aac, m4a), ma è anche vero che in fondo alla pagina (https://www.volvocars.com/uk/support/manuals/v40/2017-early/audio-and-media/media-player/media-player---compatible-file-formats) ci sono anche delle specifiche riguardo i file audio .wav.
Quindi quello che mi chiedo è: il sistema è del tutto incompatibile coi file .wav oppure i file .wav sono compatibili in qualche modo che non so io?

So anche che la presa USB supporta le chiavette USB 2.0, mentre la mia chiavetta è 3.0, tuttavia non ho mai avuto problemi di questo genere con nessun dispositivo in mio possesso, di solito significa solo che il file non sfrutta i vantaggi del 3.0 ed è trasferito più lentamente. Ho intenzione, in ogni caso, di comprare una prolunga USB, dato che l'attacco nel bracciolo mi è scomodo; se prendessi una prolunga per prese di tipo 2.0 dite che rimedierei ad un eventuale problema di incompatibilità fra chiavetta e presa? [a me continua a sembrare strano possa essere questo, perché comunque alcuni file li leggeva...]

Nel peggiore dei casi cancellerei dalla chiavetta tutti i file .wav e farei delle copie in .mp3, ma ammetto che mi dispiacerebbe un po'.

 ???

Online Barone

  • Iscritto da Feb 2010
  • Milano
  • ******
  • 2.014
  • Volvo: V40, V50, V60, V40 II, V60 CC ,V60II CC
Re:V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio
« Risposta #1 il: Febbraio 02, 2020, 23:18:08 pm »
Ciao, con il vecchio sensus (v40 e v60) ho sempre usato hd e chiavette con brani in mp3 e non ho mai avuto problemi, di sicuro accetta le usb3
My Garage:

Lancia Delta (1995)
Audi A4 (1995)
VW Passat (1998)
Lancia Delta (1999)
Volvo V40 Momentum (2001)
Toyota Corolla (2003)
Opel Vectra (2004)
Volvo V50 Momentum (2007)
Volvo V60 Momentum (2011)
Volvo V40 II R-design (2013)
Volvo V60 Cross Country D4 Summum (2016)
Volvo V60 II Cross Country D4 PRO AWD Geartronic (2019)

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 4.706
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio
« Risposta #2 il: Febbraio 04, 2020, 22:18:05 pm »
Non mi è mai interessato più di tanto perchè a me piace ascoltare molto di più la radio; non ho nemmeno un brano memorizzato sul mio smartphone....
Però mi pare di aver ben letto in diversi post che il Sensus è alquanto "malfatto" e spesso non si riesce nemmeno ad avere in ordine i file come li vorremmo noi, ovvero tipicamente organizzati per autore, cd e titoli dei brani in cartelle separate.

Correggetemi se sbaglio....
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Online Barone

  • Iscritto da Feb 2010
  • Milano
  • ******
  • 2.014
  • Volvo: V40, V50, V60, V40 II, V60 CC ,V60II CC
Re:V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio
« Risposta #3 il: Febbraio 04, 2020, 22:25:27 pm »
Non mi è mai interessato più di tanto perchè a me piace ascoltare molto di più la radio; non ho nemmeno un brano memorizzato sul mio smartphone....
Però mi pare di aver ben letto in diversi post che il Sensus è alquanto "malfatto" e spesso non si riesce nemmeno ad avere in ordine i file come li vorremmo noi, ovvero tipicamente organizzati per autore, cd e titoli dei brani in cartelle separate.

Correggetemi se sbaglio....

Il sensus della 40 e della v60 prima serie li organizza in cartelle e autore. Il nuovo sensus no, non considera le cartelle ma divide per autore e genere (quindi per molti un po’ più macchinoso perdendo le compilation generate)
My Garage:

Lancia Delta (1995)
Audi A4 (1995)
VW Passat (1998)
Lancia Delta (1999)
Volvo V40 Momentum (2001)
Toyota Corolla (2003)
Opel Vectra (2004)
Volvo V50 Momentum (2007)
Volvo V60 Momentum (2011)
Volvo V40 II R-design (2013)
Volvo V60 Cross Country D4 Summum (2016)
Volvo V60 II Cross Country D4 PRO AWD Geartronic (2019)

Offline ilbrazzo

  • Iscritto da Feb 2017
  • ******
  • 1.233
  • Busto Arsizio
  • Volvo: S60II D3 Momentum MY2017 Cambio manuale
Re:V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio
« Risposta #4 il: Febbraio 05, 2020, 18:10:00 pm »
Perdonami ma secondo me "ascoltare in auto" e "ascoltare alla massima qualità" nella stessa frase non vanno troppo d'accordo.
Quindi IMHO tanto vale convertire tutti i CD in MP3, magari con un bit-rate di 256 Kb/s per mantenere un pizzico di profondità e qualità (ma anche i 192 Kb/s vanno benissimo) ma con un notevole risparmio di spazio sulle pendrive o sull'HD interno.

Offline JessePinkman76

  • Iscritto da Gen 2020
  • *
  • 9
  • Volvo: V50
Re:V40 (2017) - Sensus e supporto ai formati audio
« Risposta #5 il: Febbraio 06, 2020, 19:27:54 pm »
Perdonami ma secondo me "ascoltare in auto" e "ascoltare alla massima qualità" nella stessa frase non vanno troppo d'accordo.
Quindi IMHO tanto vale convertire tutti i CD in MP3, magari con un bit-rate di 256 Kb/s per mantenere un pizzico di profondità e qualità (ma anche i 192 Kb/s vanno benissimo) ma con un notevole risparmio di spazio sulle pendrive o sull'HD interno.
concordo con IlBrazzo, non ha senso ascoltare il file in formato wav, perche è un formato lineare non compresso ma che è generato dal CD che per definizione è gia un formato non ad alta risoluzione cioè ha solo 16 bit campionati a 48 Khz. inoltre per il tipo di impianto che abbiamo nelle auto non ne apprezzeresti la differenza neanche se prendi quello high performance con le casse della Harman (te lo dico da audiofilo).
se vuoi ascoltare musica ad alta risoluzione dovresti andare su formati che si chiamano Lossless (cioè compressi ma senza perdita di qualità) campionati almeno a 96 Khz o superiori a 24 bit es. i FLAC o gli ALAC.
un buon brano MP3 a 192 o 256 Kbit/s vanno benissimo e risparmi un sacco di spazio.