VOLVO CLUB

Polestar neutra per ambiente entro 2030

Offline val

  • Iscritto da Lug 2020
  • Bologna
  • **
  • 228
  • Volvo: XC40 T3 Geartronic Momentum Pro MY21
Polestar neutra per ambiente entro 2030
« il: Aprile 07, 2021, 14:40:10 pm »
Non solo zero emissioni durante la circolazione delle auto ma anche durante la produzione delle stesse.
Obiettivo per il 2030.

https://insideevs.it/news/499411/polestar-0-project-volvo-auto-climate-neutral/

Offline Giglio72

  • Iscritto da Mag 2019
  • ******
  • 1.239
Polestar neutra per ambiente entro 2030
« Risposta #1 il: Aprile 07, 2021, 14:49:51 pm »
A proposito di polestar, qui in Svizzera si inizia a vederle in circolazione

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 4.795
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Polestar neutra per ambiente entro 2030
« Risposta #2 il: Aprile 07, 2021, 15:04:31 pm »
Ma è matematicamente impossibile !!!!!
E' come sostenere che 2+2=5

Un qualunque processo produttivo produce inquinanti di vario genere. Poi se vogliono dire che ciò che viene prodotto di CO2 viene compensato con altre cose questo è un altro discorso, totalmente diverso. Ma dire che abbattono la CO2 dalla fase di produzione è I M P O S S I B I L E !!!!
Oppure ho capito male io ??? ?
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Offline emilio60

  • Iscritto da Set 2013
  • Toscana
  • ******
  • 7.720
  • Motori benzina: 2L-3L-4L-4V-6L, Motori diesel: V8
  • Volvo: Al momento: nessuna. Prima: Siitretti T5 R-Design manuale 2012 e Siihutti D3 Geartronic 2013 (pre-China engineering).
Re:Polestar neutra per ambiente entro 2030
« Risposta #3 il: Aprile 07, 2021, 15:21:55 pm »
Non solo, c'è un altro inghippo pubblicitario.

Ogni realizzazione metallurgica prevede la costosissima (in termini di energia) fase di fusione.
Ma se tu Casa sei al 90% un assemblatore, e compri i semilavorati da altri, conteggi l'energia spesa per solo il tuo assemblaggio, mica l'energia impiegata da chi ha prodotto i vari pezzi.

E chi li produce (se anche avesse dei forni al 100% elettrici) mica quella delle miniere.

E via a risalire la catena...
“Sottosterzo è quando vedi l’albero contro cui sbatti. Sovrasterzo è quando senti il colpo e non vedi l’albero.”
Cit. Walter Rohrl.



Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 13.870
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Plug&Drive Plus
Re:Polestar neutra per ambiente entro 2030
« Risposta #4 il: Aprile 07, 2021, 15:49:44 pm »
Concordo che sia una cavolata solenne, ma probabilmente è sufficiente non conteggiare il costo per produrre gli impianti fotovoltaici che danno energia al tutto, non conteggiare il danno ambientale dell'estrazione mineraria eccetera...

Lo abbiamo già visto in altri ambiti: quando ci si vuole ammantare di ecologia ma non si vogliono cambiare le abitudini, si cambia il significato delle parole.
A gentleman will walk but never run

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 4.795
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Polestar neutra per ambiente entro 2030
« Risposta #5 il: Aprile 07, 2021, 22:21:25 pm »
Hanno una fabbrica che assembla? Devono riscaldarla per gli umani, quindi inquina generando CO2... non ci sono caz.zi !!!!

Possono diminuire la CO2, ma in pieno inverno, quando i pannelli FV non producono nulla o quasi, DEVI riscaldare con altre fonti energetiche che senza dubbio inquinano generando CO2 (e non solo)...

Il mio impianto FV tra novembre e febbraio se va bene mi tiene accese le lapadine led di casa...riportiamo il tutto su scala industriale e il risultato non cambia...
« Ultima modifica: Aprile 07, 2021, 22:23:29 pm da mgaproduction »
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017