VOLVO CLUB

Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?

Offline sioux50

  • Iscritto da Ago 2011
  • Piacenza
  • ******
  • 1.657
  • Volvo: V70 D5 Momentum 2001 163 cv manuale, V70 D5 Sport 2007 185 cv manuale, oggi V60 CC D4 Summum Geartronic MY 2017
Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« il: Marzo 07, 2020, 12:55:56 pm »
Per motivi vari da un paio di mesi la mia V60 CC è praticamente ferma ai box: l'ho messa in moto solo 3 o 4 volte per pochi km, l'ultima uscita è stata per l'aggiornamento sw in concessionaria dopo il famigerato richiamo.
Ho visto che il VOC dopo alcune settimane di sosta mi ha segnalato "Vettura in modalità di riposo" per risparmiare la batteria, per cui comandi da remoto non attivi e per ripristinarli va rimessa in moto.
Dopo la prima messa in moto la faccenda si è ripetuta ancora con tempi più ravvicinati (bastano 7-10 giorni di fermo macchina), per cui penso che la batteria attualmente sia un po' "in riserva", come si vede anche dallo start and stop che rimane disattivato.
Appena possibile dovrei fare un po' di km per ricaricarla un po', mi chiedo tuttavia per quanto tempo si può lasciare l'auto ferma senza rischiare di trovarsi a piedi (l'auto ha 3 anni e 1/2, batteria originale).

Faber

Offline Volvo for life

  • Iscritto da Nov 2005
  • ******
  • 16.171
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #1 il: Marzo 07, 2020, 13:04:58 pm »
Ciao, XC60 di feb 2019 ferma due mesi l'estate scorsa e non ha fatto una piega. Che si disattivi per risparmiare energia è normale.
S

Offline antonello volvista

  • Iscritto da Gen 2015
  • mandas (ca)
  • ******
  • 3.622
    • postimage.org
  • Volvo: ex volvo 740 turbo, ex volvo s70 tdi.ex volvo s6o d5 185. Ora XC60 D4 AWD inscription
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #2 il: Marzo 07, 2020, 13:08:09 pm »
Io con la mia ex S60 D5, con batteria già di qualche anno mi era capita di lasciarla un paio di volte fino a 15 giorni ferma in garage ed è sempre partita bene..
Quella che ho adesso ,il più delle volte resta ferma una settimana, ma mai avuto problemi..
Ti consiglio di prenderti un mantenitore di carica, costano pochi euro e fanno molto bene il loro lavoro, se hai un garage è un ottima soluzione per non ritrovarti a piedi..
Lmg.org/4qjrudleb/20151031_111651.jpg

Offline Wild

  • Iscritto da Lug 2016
  • **
  • 211
  • Volvo: Da comperare
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #3 il: Marzo 18, 2020, 15:04:12 pm »
Domanda :
Visto e considerato che ormai la batteria ha 4 anni e 1/2...
visto che ha 190.000 km
Visto che all’ultimo tagliando mi hanno detto che la batteria era fra il 62 e 56%...
Visto che se sta ferma 3 giorni quella dello start&stop si scarica ..( faccio 30+30 km al giorno, se non mi chiudono l’azienda... )

Stavo pensando... MA se una mattino arrivo in azienda alle 8... la attacco al carica/mantenitore fino alle 18... non le farà bene?
 ( ma si caricherà anche quello dello start&stop??? Ma devo staccare qualcosa o posso lasciare tutto attaccato ? )

Offline odino

  • Iscritto da Mag 2018
  • **
  • 257
  • Volvo: XC40 D3 AWD GEAR INSCRIPTION
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #4 il: Marzo 18, 2020, 16:06:24 pm »
Domanda :
Visto e considerato che ormai la batteria ha 4 anni e 1/2...
visto che ha 190.000 km
Visto che all’ultimo tagliando mi hanno detto che la batteria era fra il 62 e 56%...
Visto che se sta ferma 3 giorni quella dello start&stop si scarica ..( faccio 30+30 km al giorno, se non mi chiudono l’azienda... )

Stavo pensando... MA se una mattino arrivo in azienda alle 8... la attacco al carica/mantenitore fino alle 18... non le farà bene?
 ( ma si caricherà anche quello dello start&stop??? Ma devo staccare qualcosa o posso lasciare tutto attaccato ? )
Una ricarica gli fa solo bene.
Sono collegate tra loro, ovviamente, quindi quando carichi quella principale si ricarica anche quella dello S&S.
Se usi un caricabatteria elettronico a controllo di carica (tipo il Ctek) la batteria viene anche analizzata, ricondizionata e caricata quindi può giovargli molto,  anche se non torna mica nuova!
Con un caricabatterie elettronico puoi lasciare i morsetti attaccati perché la tensione di carica è controllata e sta sotto quella di collaudo delle centraline del'auto.
Fai attenzione ai collegamenti: prima il rosso poi il nero (non al morsetto bensì al punto di messa a terra dentro al vano motore - v. manuale d'uso) poi colleghi alla rete. Quando stacchi tutto invertito e sei a posto.
« Ultima modifica: Marzo 18, 2020, 16:10:08 pm da odino »

Offline Wild

  • Iscritto da Lug 2016
  • **
  • 211
  • Volvo: Da comperare
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #5 il: Marzo 18, 2020, 16:15:43 pm »
Domanda :
Visto e considerato che ormai la batteria ha 4 anni e 1/2...
visto che ha 190.000 km
Visto che all’ultimo tagliando mi hanno detto che la batteria era fra il 62 e 56%...
Visto che se sta ferma 3 giorni quella dello start&stop si scarica ..( faccio 30+30 km al giorno, se non mi chiudono l’azienda... )

Stavo pensando... MA se una mattino arrivo in azienda alle 8... la attacco al carica/mantenitore fino alle 18... non le farà bene?
 ( ma si caricherà anche quello dello start&stop??? Ma devo staccare qualcosa o posso lasciare tutto attaccato ? )
Una ricarica gli fa solo bene.
Sono collegate tra loro, ovviamente, quindi quando carichi quella principale si ricarica anche quella dello S&S.
Se usi un caricabatteria elettronico a controllo di carica (tipo il Ctek) la batteria viene anche analizzata, ricondizionata e caricata quindi può giovargli molto,  anche se non torna mica nuova!
Con un caricabatterie elettronico puoi lasciare i morsetti attaccati perché la tensione di carica è controllata e sta sotto quella di collaudo delle centraline del'auto.
Fai attenzione ai collegamenti: prima il rosso poi il nero (non al morsetto bensì al punto di messa a terra dentro al vano motore - v. manuale d'uso) poi colleghi alla rete. Quando stacchi tutto invertito e sei a posto.

GRAZZZZIEE MILLE ... come pensavo in effetti ...
Grazie grazie !!

Offline Paolo1962

  • Iscritto da Feb 2020
  • **
  • 131
  • La Vita è bella !
  • Volvo: V60 D4 AWD Momentum
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #6 il: Marzo 18, 2020, 16:53:38 pm »
Domanda :
Visto e considerato che ormai la batteria ha 4 anni e 1/2...
visto che ha 190.000 km
Visto che all’ultimo tagliando mi hanno detto che la batteria era fra il 62 e 56%...
Visto che se sta ferma 3 giorni quella dello start&stop si scarica ..( faccio 30+30 km al giorno, se non mi chiudono l’azienda... )

Stavo pensando... MA se una mattino arrivo in azienda alle 8... la attacco al carica/mantenitore fino alle 18... non le farà bene?
 ( ma si caricherà anche quello dello start&stop??? Ma devo staccare qualcosa o posso lasciare tutto attaccato ? )
Una ricarica gli fa solo bene.
Sono collegate tra loro, ovviamente, quindi quando carichi quella principale si ricarica anche quella dello S&S.
Se usi un caricabatteria elettronico a controllo di carica (tipo il Ctek) la batteria viene anche analizzata, ricondizionata e caricata quindi può giovargli molto,  anche se non torna mica nuova!
Con un caricabatterie elettronico puoi lasciare i morsetti attaccati perché la tensione di carica è controllata e sta sotto quella di collaudo delle centraline del'auto.
Fai attenzione ai collegamenti: prima il rosso poi il nero (non al morsetto bensì al punto di messa a terra dentro al vano motore - v. manuale d'uso) poi colleghi alla rete. Quando stacchi tutto invertito e sei a posto.

Sei sicuro che se carichi la batteria principale si ricarichi anche quella dello S&S ? Questo significherebbe che, a macchina ferma, le 2 batterie sono in parallelo fra di loro e mi sembrerebbe un'impostazione sbagliata. Quando 2 batterie sono in parallelo diretto tra di loro, se una delle 2 si trova con un elemento in corto,  mette fuori servizio anche l'altra. Ora se è la batteria dell'avviamento ad andare in corto, butta a terra anche quella dello S&S e poco male, ma se avviene il contrario ci si ritrova con la batteria da avviamento a terra a causa di quella dello S&S. In casi analoghi, buona regola vorrebbe (uso il condizionale perché come in tutte le cose, la soggettività, anche tecnica, esiste) che le 2 batterie andassero in parallelo solamente quando il motore è in funzione e quindi l'alternatore le sta ricaricando.
Questa cosa mi incuriosisce !
Siamo qui per portare la nostra esperienza, non per avere ragione !

Offline ilbrazzo

  • Iscritto da Feb 2017
  • ******
  • 1.065
  • Busto Arsizio
  • Volvo: S60II D3 Momentum MY2017 Cambio manuale
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #7 il: Marzo 18, 2020, 17:53:13 pm »
Significherebbe che, a macchina ferma, le 2 batterie sono in parallelo fra di loro e mi sembrerebbe un'impostazione sbagliata.
La butto lì: potrebbero essere parallelate con un diodo di protezione.

Dico "la butto lì" perchè non ho disegnato il circuitino per capire se la protezione con uno o più diodi può avere senso.

Offline antonello volvista

  • Iscritto da Gen 2015
  • mandas (ca)
  • ******
  • 3.622
    • postimage.org
  • Volvo: ex volvo 740 turbo, ex volvo s70 tdi.ex volvo s6o d5 185. Ora XC60 D4 AWD inscription
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #8 il: Marzo 18, 2020, 17:58:06 pm »
Secondo mi invece si, sono in parallelo..
Infatti il caricatore ma collegato dentro il cofano motore, propriamente si collega sulla batteria start e stop, almeno su XC 60 nuovo modello, infatti la batteria principale sta nel cofano posteriore..poi magari tra le due batterie, ci sarà un qualche relè o altro che impedisce al malfunzionamento di una, mandare fuori uso pure l'altra..
Bisognerebbe chiedere ad un bravo elettrauto, se effettivamente è così..
Lmg.org/4qjrudleb/20151031_111651.jpg

Offline odino

  • Iscritto da Mag 2018
  • **
  • 257
  • Volvo: XC40 D3 AWD GEAR INSCRIPTION
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #9 il: Marzo 18, 2020, 18:08:27 pm »
Domanda :
Visto e considerato che ormai la batteria ha 4 anni e 1/2...
visto che ha 190.000 km
Visto che all’ultimo tagliando mi hanno detto che la batteria era fra il 62 e 56%...
Visto che se sta ferma 3 giorni quella dello start&stop si scarica ..( faccio 30+30 km al giorno, se non mi chiudono l’azienda... )

Stavo pensando... MA se una mattino arrivo in azienda alle 8... la attacco al carica/mantenitore fino alle 18... non le farà bene?
 ( ma si caricherà anche quello dello start&stop??? Ma devo staccare qualcosa o posso lasciare tutto attaccato ? )
Una ricarica gli fa solo bene.
Sono collegate tra loro, ovviamente, quindi quando carichi quella principale si ricarica anche quella dello S&S.
Se usi un caricabatteria elettronico a controllo di carica (tipo il Ctek) la batteria viene anche analizzata, ricondizionata e caricata quindi può giovargli molto,  anche se non torna mica nuova!
Con un caricabatterie elettronico puoi lasciare i morsetti attaccati perché la tensione di carica è controllata e sta sotto quella di collaudo delle centraline del'auto.
Fai attenzione ai collegamenti: prima il rosso poi il nero (non al morsetto bensì al punto di messa a terra dentro al vano motore - v. manuale d'uso) poi colleghi alla rete. Quando stacchi tutto invertito e sei a posto.

Sei sicuro che se carichi la batteria principale si ricarichi anche quella dello S&S ? Questo significherebbe che, a macchina ferma, le 2 batterie sono in parallelo fra di loro e mi sembrerebbe un'impostazione sbagliata. Quando 2 batterie sono in parallelo diretto tra di loro, se una delle 2 si trova con un elemento in corto,  mette fuori servizio anche l'altra. Ora se è la batteria dell'avviamento ad andare in corto, butta a terra anche quella dello S&S e poco male, ma se avviene il contrario ci si ritrova con la batteria da avviamento a terra a causa di quella dello S&S. In casi analoghi, buona regola vorrebbe (uso il condizionale perché come in tutte le cose, la soggettività, anche tecnica, esiste) che le 2 batterie andassero in parallelo solamente quando il motore è in funzione e quindi l'alternatore le sta ricaricando.
Questa cosa mi incuriosisce !
Sul manuale dell'XC40 c'è scritto : "durante la ricarica vengono ricaricate sia la batteria di avviamento che la batteria ausiliaria".
Altro non so. Però Volvo ha due batterie e se una si guasta sei a piedi perché sono in parallelo (così sembra), ma nelle auto con una sola batteria corri gli stessi rischi.
Comunque la batteria S&S ha 10 ah quindi in caso di guasto della principale non riuscirebbe ad avviare il motore, è solo di ausilio. Mentre quella grossa si spera venga isolata e possa accendere il motore nel caso contrario.
« Ultima modifica: Marzo 18, 2020, 18:11:48 pm da odino »

Offline antonello volvista

  • Iscritto da Gen 2015
  • mandas (ca)
  • ******
  • 3.622
    • postimage.org
  • Volvo: ex volvo 740 turbo, ex volvo s70 tdi.ex volvo s6o d5 185. Ora XC60 D4 AWD inscription
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #10 il: Marzo 18, 2020, 18:49:39 pm »
La penso pure io così,
Infatti se non funziona lo start e stop, causa la batteria, la batteria principale non crea nessun problema..
Infatti l'ausiliaria serve a tenere in funzione i vari servizi, fari radio, aria condizionata, servosterzo elettrico ecc..quando il motore viene spento dallo start e stop..
Lmg.org/4qjrudleb/20151031_111651.jpg

Offline Paolo1962

  • Iscritto da Feb 2020
  • **
  • 131
  • La Vita è bella !
  • Volvo: V60 D4 AWD Momentum
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #11 il: Marzo 18, 2020, 19:18:59 pm »
Diciamo che, avendo previsto una doppia batteria, mi aspetto che l'abbiano progettato per bene. Quindi il tema è non tanto se la batteria d'avviamento va in corto, quanto se va on corto quella dello Start & Stop. In questo caso quello che doveva essere un ausilio diventa una fonte di guasto. @ilbrazzo, il circuito parallelatore con diodo e resistenza permetterebbe la carica della batteria ausiliaria senza mettere a rischio quella principale e sarebbe una corretta soluzione, a mio avviso, la migliore. Normalmente limita il passaggio di energia solamente quando la batteria principale ha raggiunto una determinata tensione impedendone quindi lo scaricamento al di sotto di un voltaggio definito, probabilmente hai ragione . Mi sono guardato il manuale ed ho letto che le 2 batterie sono AGM quindi il rischio di corto è veramente remoto, anche se non impossibile.
@Antonello Volvista, scrivi che secondo te sono in parallelo perchè i poli di carica sono al cofano anteriore dove è collocata la batteria ausiliaria. E' solo questo l'indizio che ti spinge a pensare questa cosa oppure lo hai ricavato questo da altre fonti/considerazioni ? Di fatto escludo si possano trovare dei punti di massa nel bagagliaio, quindi la scelta del punto di ricarica nel cofano motore è, a mio avviso, legata più a questo che alla sequenza dei collegamenti. Alimentare una batteria da 10 A/h con 3-4 A/h richiede un filo di sezione molto ridotta che si può tranquillamente far passare dall'anteriore al posteriore senza difficoltà.
Siamo qui per portare la nostra esperienza, non per avere ragione !

Offline antonello volvista

  • Iscritto da Gen 2015
  • mandas (ca)
  • ******
  • 3.622
    • postimage.org
  • Volvo: ex volvo 740 turbo, ex volvo s70 tdi.ex volvo s6o d5 185. Ora XC60 D4 AWD inscription
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #12 il: Marzo 18, 2020, 19:59:38 pm »
Paolo1962, lo ho intuito, infatti ho scritto che un bravo elettrauto saprà come funziona...
Poi se apri il cofano posteriore e sollevi il piano di carico, dove sta la batteria, vedi che ci sono almeno 2 o 3 punti con i vari fili a massa, si trovano alla sx e alla dx sotto il pianale..
Sul libretto uso e manutenzione della mia, ricordo che riportava in caso di soccorso, collegare esclusivamente i cavi alla batteria ausiliaria nel cofano motore, sia che si riceva la corrente, sia che la si deve dare..
Lmg.org/4qjrudleb/20151031_111651.jpg

Offline Paolo1962

  • Iscritto da Feb 2020
  • **
  • 131
  • La Vita è bella !
  • Volvo: V60 D4 AWD Momentum
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #13 il: Marzo 18, 2020, 20:17:07 pm »
Paolo1962, lo ho intuito, infatti ho scritto che un bravo elettrauto saprà come funziona...
Poi se apri il cofano posteriore e sollevi il piano di carico, dove sta la batteria, vedi che ci sono almeno 2 o 3 punti con i vari fili a massa, si trovano alla sx e alla dx sotto il pianale..
Sul libretto uso e manutenzione della mia, ricordo che riportava in caso di soccorso, collegare esclusivamente i cavi alla batteria ausiliaria nel cofano motore, sia che si riceva la corrente, sia che la si deve dare..


Ok !!
Siamo qui per portare la nostra esperienza, non per avere ragione !

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 4.360
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Quanto tiene la batteria se l'auto è ferma?
« Risposta #14 il: Marzo 18, 2020, 22:20:31 pm »
La ricarica avviene, a macchina ferma, soltanto sulla batteria principale e non su quella ausiliaria.
A macchina in moto, senza dubbio le 2 batterie sono in parallelo ma non fisicamente, cioè non hanno i poli attaccati insieme ma sono in parallelo attraverso dell'elettronica della macchina.
Questo garantisce che un eventuale corto circuito interno ad una delle 2 non scassa l'altra grazie all'elettronica che sta in mezzo.
Elettronica che permette la ricarica di entrambe, in movimento, senza che siano fisicamente attaccate.

Qualcosa del genere lo si trova anche nei camper dove si mettono più batterie : 2 tipicamente, per gli ovvi motivi su di un camper.

Tipo questo aggeggio, come esempio : https://www.simatshop.com/centraline/1312-separatore-automatico-di-batterie-parallelatore-cbe-csb40-sp-camper-8033087738605.html

Ricordo di aver visto da qualche parte qui in giro per il forum uno schema elettrico che mi conforta sulla faccenda. Le 2 batterie NON sono fisicamente in parallelo ma c'è della circuiteria in mezzo

Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017