VOLVO CLUB

Sharm el Sheik

Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 12.758
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #15 il: Novembre 04, 2019, 23:23:59 pm »
Che belle foto.
E che voglia di immergermi i quegli ambienti.

Un giorno, chissà...
A gentleman will walk but never run

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 3.969
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #16 il: Novembre 05, 2019, 13:55:07 pm »
Le foto in immersione non sono mie ma di un fotografo professionista del posto.
Ma in ogni caso, i posti sono davvero meravigliosi da visitare anche solo facendo snorkeling
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 12.758
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #17 il: Novembre 05, 2019, 15:52:57 pm »
Una curiosità:
ma in questi posti, per le immersioni, vogliono dei brevetti o ci può andare chiunque?
A gentleman will walk but never run

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 3.969
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #18 il: Novembre 05, 2019, 18:10:26 pm »
No no, vogliono i brevetti e controllano molto.
Addirittura ogni sera si firma un foglio con quantità residua di aria nella bombola e profondità raggiunta. Guai a dichiarare che uno è riemerso con meno dei 50 bar previsti dalle norme di sicurezza sulle immersioni.
Fintanto che non succede nulla, come in Italia, tutto tace.
Se succedesse qualcosa, ci diceva la guida (ragazza italiana) che vanno immediatamente a pescare i computer del subacqueo e della guida per vedere se sono stati dentro i brevetti dichiarati e semmai la guida passa i suoi guai non poco...


Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 12.758
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #19 il: Novembre 05, 2019, 19:49:57 pm »
E che brevetti riconoscono?

E pensare che quando mi immergevo io (sempre dentro la curva di sicurezza), tiravo l'ultima fiatata della riserva prima di tornare su!  :-DD
Naturalmente, niente computer, niente orologio, spesso anche senza approfondimento (che tanto non aveva la lancetta di massima).
Semplicemente, bombola da 10 litri e 15 metri di corda nella boetta!
A gentleman will walk but never run

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 3.969
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #20 il: Novembre 05, 2019, 21:50:07 pm »
Non ho approfondito la questione a dire il vero.
Io ho il P1 FIPSAS (abilita a -18, conseguito a maggio quest'anno) ma per poter andare sul relitto Thistlegorm a -30 il nostro istruttore ci ha aperto la didattica ufficiale P2 che abilita fino a -30 metri che è il brevettp che sto iniziado a fare adesso.
Poi riconoscono gli immancabili PADI e tutte le altre varie federazioni.
Loro stessi (le guide di Sharm) sono abilitati a rilasciare i vari brevetti PADI (ma non solo) che sono quelli che in 5 giorni ti fanno scendere a -40 per 4 minuti per stare in curva di sicurezza....Sicurezza che vorrei capire meglio perchè per arrivare a -40, io FIPSAS impiego 3 anni, loro 5 giorni  :( basta andare giù con una guida ...  ???
« Ultima modifica: Novembre 05, 2019, 21:51:54 pm da mgaproduction »
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 12.758
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #21 il: Novembre 05, 2019, 23:11:43 pm »
...Sicurezza che vorrei capire meglio perchè per arrivare a -40, io FIPSAS impiego 3 anni, loro 5 giorni  :( basta andare giù con una guida ... 
Io feci il corso quando si chimava ancora FIPS (vabbé avevo 14 anni e anche se avevo già esperienze subaquee il corso fu troppo faticoso per me sul piano fisico e non lo superai proprio per le prove più fisiche); i corsi PADI, invece, non li ho mai visti.
Però era chiaro che l'impostazione era profondamente diversa tra i due ambiti: uno estremamente serio (forse troppo), improntato a produrre professionisti del settore e l'altro di impostazione prettamente turistica, inprontato a vendere pacchetti veloci.
Non a caso il PADI era (immagino sia ancora) strutturato su molti livelli, mentre i FIPS erano solo 3, al termine dei quali eri al livello di Cousteau.

A gentleman will walk but never run

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 3.969
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #22 il: Novembre 05, 2019, 23:24:33 pm »
I vari PADI (ma non solo loro) ti confermo che sono assolutamente turistici e "spenna polli".
Il primo che feci io era, come te, FIPS nel lontano 1982 ed era effettivamente diviso in 3 : apnea, 1° grado e 2° grado.
C'era però anche la specialità ARO (Auto Respiratori Ossigeno).
Oggi sono più o meno così :
P1 18 metri (conseguito a maggio)
P2 30 metri (lo prenderò a maggio 2020)
P3 acque profonde (teoricamente 2021 e abilita anche per l'inizio come istruttore)
Poi ci sono varie specializzazioni : notturno (conseguito insieme al P1), relitti e secche (sto rompendo le palle per averlo visto che il relitto l'ho già fatto a Sharm e le secche in abbondanza), orientamento e guida (vado a darlo questa domenica) e poi so quanti altri ancora; sempre che ce ne siano altri.

All'epoca tua diciamo che non eri Cousteau ma dopo quelli rimaneva solo più il "semplice" corso per istruttori.
Ora anche qui sono cmabiate le cose perchè anche per gli istruttori ci sono la bellezza di ben 3 livelli. E cmq non è ancora finita perchè dopo ci sono i vari commissari ecc ecc
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 3.969
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #23 il: Novembre 18, 2019, 23:56:36 pm »
Riassunto della settimana a Sharm :

https://youtu.be/0EiR_hC5eOY

Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017


Offline Todron

  • Iscritto da Feb 2015
  • Napoli
  • ******
  • 1.084
  • Vittorio - Napoli
  • Volvo: XC90 MY2004 - C70 MY2002 - 940 GLE MY1991
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #24 il: Novembre 19, 2019, 10:02:07 am »
Complimenti, bellissime foto e fondali (e relitti...) meravigliosi!!!
Se impari a saltare 2 metri, salti anche 1 metro e mezzo (Renato Fiorenza)

Fiat 500 Scioneri marrone scuro
Fiat UNO 60SL bianca - Alfa 75 1600 bianca
Opel Astra 1.400 GLE bianca
Fiat 500 L nocciola - Nissan Primera 1.600 SE bianca
Fiat UNO 45 petrolio
Ford Puma 1.700 grigio polvere di luna
Opel Astra 1.600 SW Club blu met. - Agila 1.200 Cosmo  blu met.
Renault Clio 1.200 Dinamique grigio metallizzato

Attuali
Volvo XC90 argento - Opel Corsa 1.200 'Njoy argento - Volvo C70 nero met. B5244T - Volvo 940 GLE MY91

Offline mgaproduction

  • Iscritto da Mag 2017
  • Asti
  • ******
  • 3.969
  • Volvo: V60 Ocean Race D3 150cv geartronic
Re:Sharm el Sheik
« Risposta #25 il: Novembre 26, 2019, 13:43:53 pm »
Questo il video dell'immersione dentroil relitto Thistlegorm : https://www.youtube.com/watch?v=QNQjIaIMUOs&t=14s

E questo un video di fauna locale : https://www.youtube.com/watch?v=JsBIKmx1TtM&t=11s

Fatti da me con telecamerina clone gopro da 50€
Ex Volvo V40 ('98 - '10)
Attuale V60 Ocean Race D3 150 cv geartronic my 2017