VOLVO CLUB

V50 TRIFUEL HIGHLANDER

Offline Farewell

  • Iscritto da Nov 2013
  • Bologna
  • *
  • 8
  • Volvo: V50 1,8 Trifuel
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #15 il: Agosto 28, 2019, 10:16:07 am »
Ciao a tutti.

Non mi addentro nei commenti relativi ai carburanti, volevo solo sapere se c'erano ancora proprietari di questo tipo di vettura, prodotta comunque ufficialmente da Volvo Italia solo per il mercato italiano.

Aggiungo anche che un paio di anni dopo (2011 credo) ne uscì una versione con motore di 2 litri, su cui era probabilmente montato lo stesso motore della Ford Focus.

Grazie

Offline emilio60

  • Iscritto da Set 2013
  • Toscana
  • ******
  • 6.766
  • Motori benzina: 2L-3L-4L-4V-6L, Motori diesel: V8
  • Volvo: Al momento: nessuna. Prima: Siitretti T5 R-Design manuale 2012 e Siihutti D3 Geartronic 2013 (pre-China engineering).
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #16 il: Agosto 28, 2019, 10:20:26 am »
Dal terzo piano se stavano ferme al semaforo rosso si percepiva chiaramente l'odore.

Per me dichiarare che un motore accetta "n" combustibili significa che può essere alimentato per un tempo indefinito con ciascuno di essi preso singolarmente, ed eventualmente switchare dall'uno all'altro senza problemi.
La miscela di alcuni di essi può solo essere un' opzione aggiuntiva, ma prima va soddisfatto il requisito primario.
È una considerazione prettamente motoristica.
Eventuali ricadute positive per l'ambiente saranno un gradito effetto, ma prima facciamo una pubblicità sincera al prodotto.
“Sottosterzo è quando vedi l’albero contro cui sbatti. Sovrasterzo è quando senti il colpo e non vedi l’albero.”
Cit. Walter Rohrl.



Offline emilio60

  • Iscritto da Set 2013
  • Toscana
  • ******
  • 6.766
  • Motori benzina: 2L-3L-4L-4V-6L, Motori diesel: V8
  • Volvo: Al momento: nessuna. Prima: Siitretti T5 R-Design manuale 2012 e Siihutti D3 Geartronic 2013 (pre-China engineering).
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #17 il: Agosto 28, 2019, 10:23:40 am »
Ciao a tutti.

Non mi addentro nei commenti relativi ai carburanti, volevo solo sapere se c'erano ancora proprietari di questo tipo di vettura, prodotta comunque ufficialmente da Volvo Italia solo per il mercato italiano.

Aggiungo anche che un paio di anni dopo (2011 credo) ne uscì una versione con motore di 2 litri, su cui era probabilmente montato lo stesso motore della Ford Focus.

Grazie

Non so rispondere al quesito, ma il fatto che sia stata proposta solo per l'Italia avvalora la mia tesi di un prodotto normale venduto (solo da noi) con un claim miracolistico, tanto qui non c'è controllo degno di nome.
“Sottosterzo è quando vedi l’albero contro cui sbatti. Sovrasterzo è quando senti il colpo e non vedi l’albero.”
Cit. Walter Rohrl.



Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 13.133
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #18 il: Agosto 28, 2019, 10:24:08 am »
Se vuoti il serbatoio prima di fare il pieno, li prendi singolarmente.
A gentleman will walk but never run

Offline Volvo for life

  • Iscritto da Nov 2005
  • ******
  • 16.170
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #19 il: Agosto 28, 2019, 11:21:21 am »
Ahhhhhh che sniffate davanti agli scarichi delle vecchie lavasecco....ci passavamo ore!  :-gym
S

Offline emilio60

  • Iscritto da Set 2013
  • Toscana
  • ******
  • 6.766
  • Motori benzina: 2L-3L-4L-4V-6L, Motori diesel: V8
  • Volvo: Al momento: nessuna. Prima: Siitretti T5 R-Design manuale 2012 e Siihutti D3 Geartronic 2013 (pre-China engineering).
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #20 il: Agosto 28, 2019, 11:47:50 am »
Anche noi abbiamo passato del tempo in gioventù con odori oggi scomparsi.
Sarà per quello che siamo rimasti "imbenzinati" nel profondo dell'anima.
 :-DD
“Sottosterzo è quando vedi l’albero contro cui sbatti. Sovrasterzo è quando senti il colpo e non vedi l’albero.”
Cit. Walter Rohrl.



Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 13.133
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #21 il: Agosto 28, 2019, 12:31:27 pm »
Ahhhhhh che sniffate davanti agli scarichi delle vecchie lavasecco....ci passavamo ore!  :-gym
S
Ho ancora il ricordo, nitido e sfumato assieme, di quel giorno in cui, in laboratorio all'ITIS, facemmo la distillazione frazionata del petrolio...
A gentleman will walk but never run

Offline Marco_F

  • Iscritto da Lug 2009
  • Rieti
  • ******
  • 2.904
  • Mia è la quercia..non ancora la Volvo...
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #22 il: Agosto 28, 2019, 12:49:28 pm »
Nel laboratorio di "qualitativa" era piuttosto frequente (spesso senza un vero scopo) l'uso del protossido di azoto ... che risate!!!  ;)

Per quel che ricordo il metil-benzene (toluolo o toluene), nel ciclo otto ha un effetto antidetonante e viene miscelato alla normale benzina per aumentarne il numero di ottani.
Io brucio Metano e non ho problemi di battito in testa.
Marco_F
Andare in cerca dell'alba dentro l'imbrunire, mentre tante stupide galline si azzuffano per niente... buon viaggio... o meglio.... buon Volvo!!!

Offline Franco Z.

  • Iscritto da Mar 2006
  • Bologna (Marzabotto)
  • ******
  • 13.133
  • Volvo: V70 2.0T 1998 + GPL BRC Sequent Fast
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #23 il: Agosto 28, 2019, 13:27:23 pm »
Tornando in tema, sarebeb interessante capire se Volvo è disponibile a fornire informazioni su quante trifuel siano state vendute e, magari quante ne siano ancora in circolazione.
A gentleman will walk but never run

Offline emilio60

  • Iscritto da Set 2013
  • Toscana
  • ******
  • 6.766
  • Motori benzina: 2L-3L-4L-4V-6L, Motori diesel: V8
  • Volvo: Al momento: nessuna. Prima: Siitretti T5 R-Design manuale 2012 e Siihutti D3 Geartronic 2013 (pre-China engineering).
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #24 il: Agosto 28, 2019, 14:12:08 pm »
Sarà più facile avere dati sulla vendita di trifole dai cercatori che non sulle vendite di trifuel dalla casa.
“Sottosterzo è quando vedi l’albero contro cui sbatti. Sovrasterzo è quando senti il colpo e non vedi l’albero.”
Cit. Walter Rohrl.



Offline Dreis

  • Iscritto da Mar 2020
  • *
  • 2
  • Volvo: V50 flexifuel
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #25 il: Marzo 29, 2020, 14:51:25 pm »
 :-meccaPresente, volvo v50 flexifuel anno 2009 qualche problema di accensione oltre la manutenzione ordinaria

Online apollokid

  • Iscritto da Dic 2013
  • Garbagnate Milanese
  • ******
  • 3.538
  • Volvo: 945 superpolar B200FT
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #26 il: Aprile 19, 2020, 19:22:23 pm »
Curiosità: se questa trifuel è davvero solo per il mercato italiano, non è che è una normale v50 a benzina con impianto GPL aftermarket montato dalla casa?

Lo chiedo perché sebbene possibile che un motore possa funzionare anche solo ad etanolo non avrebbe avuto molto senso nell'ottica di un mercato esclusivamente italiano.
Il periodo 2007 / 2008 tra l'altro fu quello famoso degli incentivi per le auto a GPL e buona parte dei produttori uscirono con modelli ad alimentazione ibrida stringendo accordi con BRC, Lovato, LR & co. per l'installazione dei propri kit a fine ciclo di produzione su autovetture già a catalogo. Spesso le differenze rispetto ad un aftermarket standard si limitavano a piccole migliorie tipo indicatore GPL/Benzina integrato o a taratura del CDB.

Offline Tippete72

  • Iscritto da Lug 2011
  • Milano
  • ******
  • 1.640
  • Volvo: XC90I V8 Executive _ XC40 D4 AWD Momentum (ex: S60I D5 Optima)
Re:V50 TRIFUEL HIGHLANDER
« Risposta #27 il: Maggio 04, 2020, 00:21:59 am »
Curiosità: se questa trifuel è davvero solo per il mercato italiano, non è che è una normale v50 a benzina con impianto GPL aftermarket montato dalla casa?
Confermo. Si trattava di una normale v50 con motore flexifuel (ovvero tarato per poter usare anche l'etanolo oltre alla benzina) a cui la filiale italiana faceva installare un impianto GPL. Da qui la denominazione di trifuel.