VOLVO CLUB

Tachimetro e contachilometri morti

Offline Le0

  • Iscritto da Lug 2017
  • Pontedera (PI)
  • ***
  • 321
  • Volvo: Volvo 940 2.0 Polar '94 Extra: Renault 4 950 TL '86
Tachimetro e contachilometri morti
« il: Novembre 17, 2018, 10:13:43 am »
Buongiorno a tutti quanti,
Ieri sera girando in macchina in un momento non ben precisato contachilometri e tachimetro hanno deciso di scioperare e a loro si è unito l'ABS.
Leggendo in giro sembra che l'ABS sia normale che vada in errore in queste condizioni, dato che usa il segnale di velocità che esce dal quadro strumenti. Corretto?
Quel che mi preoccupa adesso è capire il motivo del malfunzionamento. Ovviamente tachimetro e i due contachilometri funzionano grazie allo stesso segnale, ma sono paralleli o in serie? Se si rompe il tachimetro smette di funzionare anche il contachilometri?
Inizio ad indagare lo stato del sensore sul differenziale?
Grazie mille a chi vorrà dedicarmi un piccolo aiuto
"Non sono gli anni, sono i chilometri."

Offline 745 forever

  • Iscritto da Feb 2016
  • sempre in movimento
  • ******
  • 4.937
  • Volvo: volvo 945 b200ft. 945 b200f
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #1 il: Novembre 17, 2018, 10:57:37 am »
ciao,il primo indiziato e' il sensore sul differenziale,controlla il connettore e i fili che sono soggetti al deterioramento
Il lavoro mi piace, mi affascina.Posso starmene seduto a guardarlo per ore.

La religione e' un'ottima campagna pubblicitaria per un prodotto che non esiste.

Offline LucaG90

  • Iscritto da Set 2016
  • *****
  • 991
  • Volvo: 964 2.0 turbo 190CV b204ft - orfano della 345 GL di mio nonno - Audi A3 1.8 (1^serie)
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #2 il: Novembre 17, 2018, 11:53:21 am »
Un altro che si unisce alla banda. Seguo con interesse. Nel caso tuo il sensore dovrebbe essere più semplice da raggiungere.

Nel caso mio, corrente al quadro arrivava. anche perché il sensore è in un punto di caccanella mia.... Ma ho idea che sia tonto il mio quadro da far vedere a qualcuno distante, anche perché ognitanto ha scatti strambi pure quello dei contagiri.
 Per spedirlo, dovrei però mollare l'auto per giorni  e giorni... :(
Problemi all'ABS zero.
Quelli che sognano di giorno sono consapevoli di tante cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte. (Edgar Allan Poe)

C'est prendre avec son âme des risques misérables. Que de croire le soleil moins vulnérable que nous ...

Offline Todron

  • Iscritto da Feb 2015
  • Napoli
  • *****
  • 986
  • Vittorio - Napoli
  • Volvo: XC90 MY2004 - C70 MY2002 - 940 GLE MY1991
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #3 il: Novembre 17, 2018, 18:46:22 pm »
Io ho avuto problemi solo con il tachimetro, non con il contachilometri, ed è stato per il momento aggiustato sistemando meglio i fili in uscita dal differenziale posteriore. Sono alcuni mesi (ma pochi chilometri) che va bene.
Se impari a saltare 2 metri, salti anche 1 metro e mezzo (Renato Fiorenza)

Fiat 500 Scioneri marrone scuro
Fiat UNO 60SL bianca - Alfa 75 1600 bianca
Opel Astra 1.400 GLE bianca
Fiat 500 L nocciola - Nissan Primera 1.600 SE bianca
Fiat UNO 45 petrolio
Ford Puma 1.700 grigio polvere di luna
Opel Astra 1.600 SW Club blu met. - Agila 1.200 Cosmo  blu met.
Renault Clio 1.200 Dinamique grigio metallizzato

Attuali
Volvo XC90 argento - Opel Corsa 1.200 'Njoy argento - Volvo C70 nero met. B5244T - Volvo 940 GLE MY91

Offline Le0

  • Iscritto da Lug 2017
  • Pontedera (PI)
  • ***
  • 321
  • Volvo: Volvo 940 2.0 Polar '94 Extra: Renault 4 950 TL '86
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #4 il: Novembre 18, 2018, 14:14:15 pm »
Grazie a tutti, si era strappato il filo subito a monte del connettore sul differenziale.
Tagliato e risaldato e isolato a dovere in attesa di trovare un nuovo connettore da metterci.
A parte la posizione piuttosto scomoda non è un lavoro difficoltoso, avendo delle rampe su cui salire con le ruote posteriori dell'auto il lavoro diventa quasi comodo.
"Non sono gli anni, sono i chilometri."

Offline 745 forever

  • Iscritto da Feb 2016
  • sempre in movimento
  • ******
  • 4.937
  • Volvo: volvo 945 b200ft. 945 b200f
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #5 il: Novembre 18, 2018, 14:17:52 pm »
 :-bene hai le rampe artigianali oppure come le mie comperate su ebay?
Il lavoro mi piace, mi affascina.Posso starmene seduto a guardarlo per ore.

La religione e' un'ottima campagna pubblicitaria per un prodotto che non esiste.

Offline LucaG90

  • Iscritto da Set 2016
  • *****
  • 991
  • Volvo: 964 2.0 turbo 190CV b204ft - orfano della 345 GL di mio nonno - Audi A3 1.8 (1^serie)
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #6 il: Novembre 18, 2018, 14:18:47 pm »
Posso essere tanto sfacciato da chiederti una foto? Sono curioso di vedere come è sistemato sulla tua e cosa hai fatto di preciso, senza dover togliere nulla per arrivare al connettore.... Sempre se puoi :)
Quelli che sognano di giorno sono consapevoli di tante cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte. (Edgar Allan Poe)

C'est prendre avec son âme des risques misérables. Que de croire le soleil moins vulnérable que nous ...

Offline Le0

  • Iscritto da Lug 2017
  • Pontedera (PI)
  • ***
  • 321
  • Volvo: Volvo 940 2.0 Polar '94 Extra: Renault 4 950 TL '86
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #7 il: Novembre 18, 2018, 14:44:26 pm »
:-bene hai le rampe artigianali oppure come le mie comperate su ebay?
Il lavoro è stato molto scomodo perché ero proprio senza rampe e in genere non amo stare sotto la macchina se non è proprio in terra o su un ponte. Fissazione mia.

Luca faccio una foto appena possibile, considera che la mia ha l'assale rigido posteriore, quindi non so quanto sia paragonabile alla tua!
Intanto ho solo la foto del connettore appena tolto



Il cavo verde era spezzato così, il marrone l'ho tagliato ma non sarebbe durato per molto

"Non sono gli anni, sono i chilometri."

Offline LucaG90

  • Iscritto da Set 2016
  • *****
  • 991
  • Volvo: 964 2.0 turbo 190CV b204ft - orfano della 345 GL di mio nonno - Audi A3 1.8 (1^serie)
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #8 il: Novembre 18, 2018, 14:52:42 pm »
Sai per te può sembrarti una cretinata. Ma io, ignorante, questi lavori di saldature non riesco a capirli. Se il connettore l'hai in mano,  come hai fatto sul differeinziale? Hai saldato solo i fili a contatto diretto col sensore?

Ti chiedo perché ho connettori messi peggio di quello... Riuscissi ad imparare come cappero fatte il vostro lavoro di "taglio e saldatura", e come sostituite i connettori andati, avrei fatto un passo avanti.  (uno vale l'altro? <--- non ne so una mazza)Per voi sembra tutto "easy", io ho la sensazione di essere davanti ad un testo in geroglifico antico.  :-[

Ah, si, grazie.La foto Mi serve proprio come paragone con la mia. Quindi senza fretta, gentile.
Quelli che sognano di giorno sono consapevoli di tante cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte. (Edgar Allan Poe)

C'est prendre avec son âme des risques misérables. Que de croire le soleil moins vulnérable que nous ...

Offline Le0

  • Iscritto da Lug 2017
  • Pontedera (PI)
  • ***
  • 321
  • Volvo: Volvo 940 2.0 Polar '94 Extra: Renault 4 950 TL '86
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #9 il: Novembre 18, 2018, 23:56:11 pm »
Sono certo che delle foto renderebbero tutto molto più chiaro, ma io sono una capra e quando faccio i lavori difficilmente ci penso a farle...
La foto l'ho fatta appena tolto dall'auto per memorizzare la posizione dei fili, poi l'ho aperto, ci ho messo dei pezzetti di filo nuovi, l'ho sigillato con termorestringente e e silicone e l'ho attaccato al cavo che arriva dal cruscotto.
"Non sono gli anni, sono i chilometri."

Offline volvoniero

  • Iscritto da Apr 2010
  • Bassano del Grappa (Vi)
  • ******
  • 1.651
  • 240FOREVER
  • Volvo: 245superpolar92bordeaux-245superpolar92 grigia
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #10 il: Novembre 19, 2018, 00:07:21 am »

Questi connettori si possono riutilizzare, si possono aprire. Bisogna procurarsi i faston tondi da sostituire, ricablare, e richiudere il connettore, l'ho già fatto sulla bordeaux sul connettore sul differenziale, tagliando i fili originali rovinati e saldandoli su quelli nuovi in uscita dal connettore

Offline Le0

  • Iscritto da Lug 2017
  • Pontedera (PI)
  • ***
  • 321
  • Volvo: Volvo 940 2.0 Polar '94 Extra: Renault 4 950 TL '86
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #11 il: Novembre 19, 2018, 00:20:46 am »
Sì, hai ragione infatti l'ho aperto per saldarci i fili nuovi, il problema è che i faston tondi all'interno sono annegati nel silicone (che è stato aperto per arrivare al "cuore" nella mia riparazione).
E personalmente non ho mai visto questo genere di faston in vendita, anzi se ci fossero delle dritte in proposito sarei ben felice di raccoglierle!
"Non sono gli anni, sono i chilometri."

Offline LucaG90

  • Iscritto da Set 2016
  • *****
  • 991
  • Volvo: 964 2.0 turbo 190CV b204ft - orfano della 345 GL di mio nonno - Audi A3 1.8 (1^serie)
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #12 il: Novembre 19, 2018, 14:14:25 pm »
Sono certo che delle foto renderebbero tutto molto più chiaro, ma io sono una capra e quando faccio i lavori difficilmente ci penso a farle...
La foto l'ho fatta appena tolto dall'auto per memorizzare la posizione dei fili, poi l'ho aperto, ci ho messo dei pezzetti di filo nuovi, l'ho sigillato con termorestringente e e silicone e l'ho attaccato al cavo che arriva dal cruscotto.

Ecco. Questo dicevo io. Partire dal principio: che serve e come usarlo. Avete attrezzature da smanettoni che io non so nemmeno come sono fatti (io e l'elettricità siamo veri e propri estranei).

Questo mi taglia già fuori, ma sono curioso di natura: ad esempio; quanto filo tagliate? Dove ve lo procurate? Va bene qualsiasi roba da elettricista? I faston appunto, sono rintracciabili e come si cambiano? I connettori come si aprono, e sono tutti riutilizzabili?

Vedi, il rischio per un somaro del mio calibro che non ha contatto cn questo mondo, è fare un polpettone di domande senza venirne a capo, mentre una guida fotografica dell'atto pratico, è più chiara e sbrigativa.E può restare a chi si dedica a trafficarci sopra.

Perché mi interesso? Il mio elettrauto coi capelli grigi è in pensione e riesco a beccarlo solo per sveltive domande. E come se non bastasse, il connettore (credo identico al tuo in foto) della mia pompa freni si stacca, ma i faston sono incollati al sensore, in pratica viene via solo la plastica. Problemi affini anche su altri connettori. Capendo così se c'è speranza anche per me di un lavoretto casalingo o no, ma io o vado sul sicuro, o mollo in partenza.
Quelli che sognano di giorno sono consapevoli di tante cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte. (Edgar Allan Poe)

C'est prendre avec son âme des risques misérables. Que de croire le soleil moins vulnérable que nous ...

Offline apollokid

  • Iscritto da Dic 2013
  • Garbagnate Milanese
  • ******
  • 2.784
  • Volvo: 945 superpolar B200FT
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #13 il: Novembre 19, 2018, 23:45:11 pm »

Offline volvoniero

  • Iscritto da Apr 2010
  • Bassano del Grappa (Vi)
  • ******
  • 1.651
  • 240FOREVER
  • Volvo: 245superpolar92bordeaux-245superpolar92 grigia
Re:Tachimetro e contachilometri morti
« Risposta #14 il: Novembre 20, 2018, 02:23:12 am »
Per quei connettori il faston adatto è il nr 16, ma non è facile trovarli...