VOLVO CLUB

Interessante prova di 7 marche di penumatici "all season" su 4R

Offline ste1980

  • Iscritto da Dic 2015
  • ***
  • 472
  • Volvo: V70
Re:Interessante prova di 7 marche di penumatici "all season" su 4R
« Risposta #30 il: Novembre 06, 2018, 17:25:02 pm »
Giusto per far da contraltare alla prestigiosa rivista citata in questo post, vi invito a leggere anche questo di test, eseguito da altra rinomata rivista italiana, altrettanto interessante:
https://www.pneusnews.it/2018/10/10/automobilismo-testa-3-estivi-3-invernali-e-3-all-season-i-risultati/

grazie molto interessante questa prova. Cominciavo a pensare di essere un pazzo irresponsabile a montare le crossclimate 8) 8) 8)

Offline delfone

  • Iscritto da Apr 2006
  • Brianza
  • ******
  • 2.737
  • V60 D3 163 cv Geatronic R-Design
    • Foto V60-V50-480
  • Volvo: V60 D3 (5 cil. 163cv) geartronic R-design
Re:Interessante prova di 7 marche di penumatici "all season" su 4R
« Risposta #31 il: Novembre 09, 2018, 13:02:56 pm »
In effetti, se fossero la soluzione definitiva, non avrebbero più ragione di esistere le estive e le invernali.

Io monto le Vredstein Quatrac 5 sull'auto di mia moglie, perchè facendo 6-7.000 km/annui le invernali invecchierebbero già a metà battistrada. E poi c'è da dire che le monta su una 500 con ben 69 cv...

Sulla V60, con cui faccio circa 40.000 annui, rigorosamente estive ed invernali
V60 D3 163 cv Geatronic R-Design (ex V50 2.0d Momentum - ex 480 ES)
https://www.flickr.com/photos/delfone/albums/with/72157603977208681

Offline SimoRdesign

  • Iscritto da Apr 2013
  • Crema
  • *
  • 9.123
  • In Volvo dal 2013
  • Volvo: V60 D3 Geartronic R design 2012
Re:Interessante prova di 7 marche di penumatici "all season" su 4R
« Risposta #32 il: Novembre 09, 2018, 16:29:44 pm »
In effetti, se fossero la soluzione definitiva, non avrebbero più ragione di esistere le estive e le invernali.

Io monto le Vredstein Quatrac 5 sull'auto di mia moglie, perchè facendo 6-7.000 km/annui le invernali invecchierebbero già a metà battistrada. E poi c'è da dire che le monta su una 500 con ben 69 cv...

Sulla V60, con cui faccio circa 40.000 annui, rigorosamente estive ed invernali

Copione  :-car :P :-DD



:) Seguite la pagina del VOLVOCLUB.IT su Facebook :)
https://www.facebook.com/VOLVOCLUB.IT?ref=aymt_homepage_panel

Offline brett sinclair

  • Iscritto da Ott 2009
  • Emilia Romagna
  • ****
  • 545
  • Volvo: volvo v50 2.0d FAP momentum M.Y. 2008
Re:Interessante prova di 7 marche di penumatici "all season" su 4R
« Risposta #33 il: Novembre 09, 2018, 17:12:53 pm »
In effetti, se fossero la soluzione definitiva, non avrebbero più ragione di esistere le estive e le invernali.

Io monto le Vredstein Quatrac 5 sull'auto di mia moglie, perchè facendo 6-7.000 km/annui le invernali invecchierebbero già a metà battistrada. E poi c'è da dire che le monta su una 500 con ben 69 cv...

Sulla V60, con cui faccio circa 40.000 annui, rigorosamente estive ed invernali

Esattamente quello che farei anch'io e che in passato ho fatto (sulla v50 doppio cambio).
Il problema è nelle brevi percorrenze.
Con bassi kmetraggi il doppio cambio non è economicamente conveniente. Dopo 5/6 anni hai nella maggior parte dei casi gomme (estive ed invernali) con ancora un discreto battistrada, ma che possono risultare - queste sì - pericolose (o perchè non tengono la strada e/o si sgonfiano per indurimento, ovvero perché ovalizzate o perché danneggiate da colpi sui marciapiedi, ecc.) e di conseguenza sei costretto comunque a cambiarle.
Poi ci sono, ovviamente, i casi particolari (tipo casa in montagna), dove a volte sei quasi costretto ad avere il doppio treno (a meno che uno sia ancora duro e puro alla Corona (il montanaro) e non tema di dover montare le catene sotto una tormenta di neve).
Oppure c'è chi se ne frega dell'aspetto economico e preferisce comunque avere sempre la gomma più adatta ad ogni condizione climatica.
In ogni caso, bollare a priori le all season come gomme inutili o peggio ancora pericolose perchè non eccellono in ogni condizione, mi sembra sbagliato

Offline simoz

  • Iscritto da Ago 2015
  • Brescia
  • ******
  • 1.484
  • Volvo: XC70 III D5 185cv
Re:Interessante prova di 7 marche di penumatici "all season" su 4R
« Risposta #34 il: Novembre 09, 2018, 17:25:03 pm »
In effetti, se fossero la soluzione definitiva, non avrebbero più ragione di esistere le estive e le invernali.

Io monto le Vredstein Quatrac 5 sull'auto di mia moglie, perchè facendo 6-7.000 km/annui le invernali invecchierebbero già a metà battistrada. E poi c'è da dire che le monta su una 500 con ben 69 cv...

Sulla V60, con cui faccio circa 40.000 annui, rigorosamente estive ed invernali

Esattamente quello che farei anch'io e che in passato ho fatto (sulla v50 doppio cambio).
Il problema è nelle brevi percorrenze.
Con bassi kmetraggi il doppio cambio non è economicamente conveniente. Dopo 5/6 anni hai nella maggior parte dei casi gomme (estive ed invernali) con ancora un discreto battistrada, ma che possono risultare - queste sì - pericolose (o perchè non tengono la strada e/o si sgonfiano per indurimento, ovvero perché ovalizzate o perché danneggiate da colpi sui marciapiedi, ecc.) e di conseguenza sei costretto comunque a cambiarle.
Poi ci sono, ovviamente, i casi particolari (tipo casa in montagna), dove a volte sei quasi costretto ad avere il doppio treno (a meno che uno sia ancora duro e puro alla Corona (il montanaro) e non tema di dover montare le catene sotto una tormenta di neve).
Oppure c'è chi se ne frega dell'aspetto economico e preferisce comunque avere sempre la gomma più adatta ad ogni condizione climatica.
In ogni caso, bollare a priori le all season come gomme inutili o peggio ancora pericolose perchè non eccellono in ogni condizione, mi sembra sbagliato
quoto
Se il destino è contro di noi, peggio per lui