VOLVO CLUB

Queenie con nuovi gommini, impressioni e risultati

Offline LucaG90

  • Iscritto da Set 2016
  • ****
  • 705
  • Volvo: 964 2.0 turbo 190CV b204ft - orfano della 345 GL di mio nonno - Audi A3 1.8 (1^serie)
Re:Queenie con nuovi gommini, impressioni e risultati
« Risposta #15 il: Febbraio 07, 2018, 15:31:57 pm »
Luca, ma stai cambiando tutte le boccole, vero? Non avrebbe senso levare giunto a sfera e braccio oscillante.
Ad ogni modo se non era voluto guarda al bicchiere mezzo pieno, cambi tutto ed hai un avantreno nuovo. Io sono stato più pitocco in questo senso...
Solo due cose:
1) i due bulloni del giunto sferico sono serrati ad angolo e non sono riutilizzabili perché vanno in deformazione plastica
2) per serrare i bracci devi farlo con l'auto che poggia sulle ruote e non alzata

e 3) usa un paio di guanti  :-DD

Ah, l'auto è su cavalletti, vero?
Comunque i miei complimenti, zitto zitto, ti sei presentato come uno che non cambia manco le lampadine ma poi ci dai dentro pure te  ;)

Proprio tutte no: come scritto su, le altre erano nuove (che vanno al tirante) anche perché non le avevo. Ti sembrano da cambiare?

E non ho cambiato (per il momento) quelle testine del braccio sterzante (se scrivo bene sono quelle che si avvitano, sono abbastanza ben messe, essendo originali ho preferito lasciarle, sebbene le ho prese della lemforder  )... anche perché quel "TONK" non arriva da lì. :(  Tuttalpiù volessi poi levarle, presumo mi servirà un estrattore, vero? O vengono via da brave bimbe?
Se è di quel pezzo che ti riferisci nel punto uno, hai fatto bene a dirlo, quando è arrivato non erano compresi.

Punto due: Ovvio! Anche se, a dire di molti esercenti il mestiere, è un dettaglio facoltativo .
Punto tre: Non ci riesco. Perdo sensibilità! Devo toccare a mani nude che poi sono contento nel passare due giorni a lavarmi)  :-DD Pensa quando ai tempi ero costretto a mettere le catene da neve!

Purtroppo no. Niente cavalletti (ma quando capiterà, quelli me li voglio prendere!)... Il garage è sempre lo stesso (un buco dove appena appena apri la portiera) quindi, purtroppo questo genere di lavoro devo farmi "adottare". Mi piace stare comodo. Ho letto che tu non condividi molto la storia del ponte, io mi ci trovo meglio (sarà anche la claustrofobia!) :-DD  Complimenti a te invece, che ti dai anima e corpo. E tanta invidia per lo spazio che mi pare di capire tu puoi usare. Io sono fifone e con poca forza nelle braccia (quindi parto svantaggiatissimo).
« Ultima modifica: Febbraio 07, 2018, 15:53:04 pm da LucaG90 »
Quelli che sognano di giorno sono consapevoli di tante cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte. (Edgar Allan Poe)

C'est prendre avec son âme des risques misérables. Que de croire le soleil moins vulnérable que nous ...

Offline Le0

  • Iscritto da Lug 2017
  • Pontedera (PI)
  • **
  • 263
  • Volvo: Volvo 940 2.0 Polar '94 Extra: Renault 4 950 TL '86
Re:Queenie con nuovi gommini, impressioni e risultati
« Risposta #16 il: Febbraio 07, 2018, 17:32:46 pm »
Se posso darti la mia esperienza, anche sulla mia le boccole parevano nuove, ma per non sapere né leggere né scrivere ho pensato che dei pezzi di gomma che subiscono le sollecitazioni di una macchina da 1500 kg a potenzialmente 200 all'ora difficilmente riesci a valutarli ad occhio/mano. Per cui ho cambiato, non senza diverse bestemmie visto che, come ho scritto nell'altra discussione, parte delle boccole le ho messe e tolte senza poter usare una pressa idraulica.

Ad ogni modo complimenti per il lavoro, dà soddisfazione intervenire sui propri mezzi e impararci sopra rafforza il legame con questi pezzi di ferro. L'ho fatto con l'R4, che ormai è parte di me, e mi sta succedendo lo stesso con la 940.

Per quanto riguarda le foto è un peccato che ci sia chi brontola a farle durante il lavoro, io ho il problema opposto... vorrei farle ma poi sul momento penso solo a quel che devo fare.
"Non sono gli anni, sono i chilometri."

Offline 745 forever

  • Iscritto da Feb 2016
  • sempre in movimento
  • ******
  • 3.858
  • Volvo: volvo 945 b200ft. 945 b200f
Re:Queenie con nuovi gommini, impressioni e risultati
« Risposta #17 il: Febbraio 07, 2018, 18:38:49 pm »
Se posso darti la mia esperienza, anche sulla mia le boccole parevano nuove, ma per non sapere né leggere né scrivere ho pensato che dei pezzi di gomma che subiscono le sollecitazioni di una macchina da 1500 kg a potenzialmente 200 all'ora difficilmente riesci a valutarli ad occhio/mano. Per cui ho cambiato, non senza diverse bestemmie visto che, come ho scritto nell'altra discussione, parte delle boccole le ho messe e tolte senza poter usare una pressa idraulica.

Ad ogni modo complimenti per il lavoro, dà soddisfazione intervenire sui propri mezzi e impararci sopra rafforza il legame con questi pezzi di ferro. L'ho fatto con l'R4, che ormai è parte di me, e mi sta succedendo lo stesso con la 940.

Per quanto riguarda le foto è un peccato che ci sia chi brontola a farle durante il lavoro, io ho il problema opposto... vorrei farle ma poi sul momento penso solo a quel che devo fare.
+1,ricordati che piu' strada farai con la tua 945 piu' ti entrera' nel DNA..... :-Svezia
Il lavoro mi piace, mi affascina.Posso starmene seduto a guardarlo per ore.

La religione e' un'ottima campagna pubblicitaria per un prodotto che non esiste.

Offline LucaG90

  • Iscritto da Set 2016
  • ****
  • 705
  • Volvo: 964 2.0 turbo 190CV b204ft - orfano della 345 GL di mio nonno - Audi A3 1.8 (1^serie)
Re:Queenie con nuovi gommini, impressioni e risultati
« Risposta #18 il: Febbraio 12, 2018, 03:29:15 am »
Grazie Leo  .. Mi sa che hai ragione tu. Ma per farlo devo rimettermi là. metti, togli ... rispetto alle altre non è più niente ma visto il lavoro dovrei averla "su", c'è chi mi ha aperto le porte con gentilezza ... non è il primo e vado sempre con una certa diffidenza. Non mi voglio allargare troppo. Ma se tirerà aria buona vedrò di mettere le ultime due testine .

Condivido il fatto di divenire pian piano un tutt'uno con l'auto. E' un po' come una filosofia orientale dove, a trattare con attenzione e amore quello che ti circonda e dandoli te stesso, assorbe un pizzico della tua anima. Anche se, la mia sembra desiderare che me la venda al diavolo mi sa ... >:D

Quelli che sognano di giorno sono consapevoli di tante cose che sfuggono a quelli che sognano solo di notte. (Edgar Allan Poe)

C'est prendre avec son âme des risques misérables. Que de croire le soleil moins vulnérable que nous ...